Altri contenuti - Accesso civico

CTM S.p.A, nella presente sezione “Società trasparente” del proprio sito web, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 5 e ss. del d.lgs. n. 33/2013, pubblica le informazioni utili a consentire a chiunque l’esercizio del c.d. “accesso civico”.


Che cos’è?

L’accesso civico, costituisce un tipico strumento di trasparenza dell’azione amministrativa che rinviene la propria disciplina negli artt. 5 e ss. del d.lgs. n. 33/2013. Tale istituto è stato peraltro rivisitato e modificato di recente con l’entrata in vigore del d.lgs. n. 97/2016 "Revisione e semplificazione delle disposizioni in  materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'art. 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche".

 

Come esercitare l’accesso civico?

L'istanza di accesso civico deve in ogni caso identificare i dati, le informazioni o i documenti richiesti e non richiede motivazione alcuna.

Il procedimento di accesso civico deve concludersi con provvedimento espresso e motivato nel termine di 30 giorni (art. 5, comma 6, del d.lgs. n. 33/2013) dalla presentazione dell'istanza con la comunicazione del relativo esito al richiedente e agli eventuali controinteressati.

Il rilascio di dati e documenti in formato elettronico o cartaceo è gratuito, salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato per la riproduzione su supporti materiali.

 

Ferme le disposizioni delle norme richiamate, CTM S.p.A. raccomanda di presentare eventuali richieste di accesso all’Ufficio Affari Generali e Giuridici alternativamente con le seguenti modalità:

  • via pec: ctmspa@legalmail.it
  • via fax al n. 070.2091222
  • in forma cartacea, recapitando l’istanza all’indirizzo: CTM S.p.A. - Viale Trieste 159/3 - 09123 - Cagliari

 

L’istanza di accesso civico, se inerente a dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi del d.lgs. n. 33/2013 può essere presentata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza: Ing. Roberto Murru

Il Titolare del potere sostitutivo, in caso di ritardo o mancata risposta all'istanza, è il seguente: Dott.ssa Marinella Mattana

Per eventuali informazioni generali sulla procedura di accesso civico è possibile contattare l’Unità Operativa Affari Generali e Giuridici al seguente recapito telefonico 070.2091260